,

“L’empatia con il mondo animale” – Angelo Vaira A TEDx Lake Como

Un prestigioso palcoscenico per comprendere come l’empatia possa cambiare noi stessi… e il mondo.

 

4 commenti
  1. Paola Zannini
    Paola Zannini dice:

    Molto bello e interessante, come tutti i tuoi video. Mi permetto solo una precisazione: si chiama lingua dei segni, non linguaggio. Coco non gesticola, segna (seppure in modo limitato). È questa la cosa piú sbalorditiva di quello studio, perché la lingua è considerata espressione di una facoltà precipua dell’essere umano, quella del linguaggio umano, appunto, che gli altri animali non possiedono. Gli animali comunicano con un loro linguaggio, noi umani abbiamo una facoltà di linguaggio “superiore” che si concretizza nelle varie lingue, tra cui le lingue dei segni.

    Rispondi
  2. Nicole Cardone
    Nicole Cardone dice:

    Non ho parole…
    O meglio… Condivido ogni singola sillaba, e non lo dico per EMPATIA, ma con cognizione di causa in qualità di Etologa Relazionale…
    Un intervento che toglie il fiato, con riferimenti appropriati e immagini d’impatto; esposizione egregia, che ha toccato tasti profondi e ha fatto sorridere allo stesso tempo, e la combinazione tra questi momenti è stata perfetta.
    Sentire tutto questo, detto in QUESTA maniera, fa vibrare la coscienza a chiunque.
    Vaira ha dato testimonianza di grandissima professionalità, e non ha nulla da invidiare ai grandi dell’etologia mondiale come Bekoff e Masson… Ha incantato l’intera platea e occupato quel palco con una presenza semplice e ammaliante allo stesso tempo.
    Conferenza magica. Grazie per averla condivisa e avermi così permesso di assorbirla…
    I miei più sentiti complimenti ad Angelo Vaira, con l’augurio di un ricchissimo 2017 e la speranza di poterlo finalmente conoscere.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.